Come Riverniciare il Paraurti dell’Auto

Se state leggendo questa guida sicuramente avete qualche graffietto sul vostro paraurti. Allora è proprio la volta buona per ridare una bella riverniciata al vostro adorato paraurti. Questa guida insegna passo per passo come riverniciare il paraurti in modo economico.

Acquistiamo la vernice
Per iniziare, recatevi presso un negozio di vernici con il codice colore della vostra automobile (generalmente si trova o sul montante dell’automobile o nel portabagagli) ed acquistate una bomboletta spray di vernice. Se invece il paraurti della vostra automobile è nero potete comprare un colore nero generico.

Smontiamo il paraurti
Aprite il cofano della vostra automobile azionando la leva che si trova sotto il volante e mettetelo in sicurezza. Ora prendete un cacciavite o una chiave a brucola e incominciate a togliere tutte le viti che fermano il paraurti alla carrozzeria della vostra automobile. Rimosse tutte le viti sganciamolo tirandolo verso di noi.

Correggiamo le imperfezioni
Prendiamo della carta vetrata e bagniamola leggermente. Passiamola sulla superficie del paraurti in modo da correggere le imperfezioni dello stesso. Non preoccupatevi troppo se rimane qualche riga. Lasciamolo asciugare e puliamolo per bene con un detergente generico.

Iniziamo a verniciare
Prendiamo la bomboletta e riverniciamo il pezzo ad una distanza di 10 – 15 cm dalla superficie. Lasciamo asciugare per qualche ora e ripetiamo l’operazione di verniciatura. Lasciamo asciugare per qualche ora e rimontiamo il pezzo sulla nostra automobile fissandolo nuovamente con le viti tolte in precedenza. Rimarrete soddisfatti del risultato.