Come Decorare Penne e Matite con il Feltro

Per creare originali e colorati rivestimenti in tessuto di feltro, per ricoprire con gusto e fantasia le vostre matite e penne a biro, vi suggerisco di leggere le indicazioni procedurali elencate qui di seguito. Si tratta di semplici gesti creativi, con cui realizzare particolari lavoretti in tessuto, con cui rallegrare la vostra scrivania.

Occorrente
Penne a biro e matite
Ritagli di feltro vari colori
Forbici
Matita
Carta trasparente
Colla universale
Mollettine di legno
Pennarello nero e bianco
Fili di lana vari colori
Colori a rilievo

Per iniziare, occorre che disegni con una matita ben appuntita, le parti che compongono il decoro floreale, animale o astratto, come preferisci, da ricavare dai vari ritagli in feltro decorativi. Quindi prosegui riportando e ritagliando i vari pezzi disegnati, con l’aiuto delle forbici, dai rispettivi pezzi di feltro colorato, da te scelti. Dopo di ciò, traccia tutti gli eventuali particolari col pennarello nero e bianco indelebile.

Nel frattempo, dopo che hai assemblato e decorato con i colori a rilievo, il primo decoro in feltro, sempre con la colla universale, applica il piccolo decoro ad una mollettina in legno. Allo stesso modo crea gli altri decori, applicandoli di volta in volta, ad una piccola mollettina di legno. Dopodiché, ritaglia una striscia di feltro colorato, larga circa 1 cm e lunga 25 cm, ed avvolgila attorno ad una matita o una penna.

A questo punto, dopo che hai creato il rivestimento in feltro, attorno ogni penna e matita colorata da decorare, usando strisce di feltro di colore differente, decorale con dei giri o incroci di lana colorata. I fili di lana, vanno fissati con un po’ di colla vinilica, su ogni penna e matita rivestita. Infine, rifinisci il lavoro, applicando le varie mollettine con decori in feltro, attorno o sulla punta, di ciascun oggetto da scrivania rivestito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *